Il team Dewesoft è lieto di annunciare il rilascio della nuova versione del software DewesoftX 2021.2. La nuova versione del software include i seguenti aggiornamenti:

Come sempre, l'aggiornamento del software DewesoftX alla versione 2021.2 è GRATUITO per tutti gli utenti Dewesoft. Puoi scaricare l'ultima versione del software dalla Pagina Download.

Il nuovo modulo di Analisi Modale di Dewesoft implementa l'algoritmo LSCF per l'identificazione dei parametri modali. Per massimizzare la facilità d'uso, il modulo Analisi Modale rileva automaticamente le funzioni di risposta in frequenza disponibili nel file dati e guida l'utente nella selezione dei modi grazie al nuovo diagramma di stabilizzazione con un widget dedicato. Nel grafico possono essere visualizzate le funzioni CMIF (Complex Mode Indicator Function) insieme a qualsiasi altra funzione di risposta in frequenza.


Poli selezionati sul diagramma di stabilizzazione con animazione delle relative forme modali

Frequenze, smorzamenti e forme modali selezionate nel diagramma di stabilizzazione vengono aggiornate in una tabella riassuntiva. Una volta identificata la base modale si passa alla sua validazione con strumenti come la matrice AutoMAC: le forme modali vengono confrontate tra di loro ed il risultato può essere mostrato in forma tabellare o in un display a barre 3D.

AutoMAC matrix with a table that shows natural frequencies with damping ratiosAutoMAC con la tabella che mostra le frequenze naturali e i rapporti di smorzamento

E' poi disponibile anche il calcolo delle FRF sintetizzate a partire dai modi di vibrare identificati. Confrontando le curve sintetizzate con quelle misurate si avrà immediatamente chiaro il livello di approssimazione della risposta dinamica della struttura.

Aggiornamento Modulo Power - Supporto GPU

Con la capacità di campionare i dati a 15 MS/s, il SIRIUS® XHS ci ha condotto in un mondo completamente nuovo che offre la possibilità di misure ed esecuzione di calcoli a velocità vertiginose. Per aiutare in questo, il modulo di analisi power di DewesoftX può ora sfruttare la potenza di calcolo della GPU (Graphics Processing Unit).

L'architettura della GPU consente una massiccia parallelizzazione del carico di calcolo computazionale e può eseguire grandi quantità di attività più velocemente della CPU. Sfruttare la capacità della GPU consente l'esecuzione in tempo reale di tutti i calcoli del modulo power a frequenze di campionamento elevate, ad es. un computer portatile di fascia medio-alta con una GPU Nvidia eseguirà facilmente 3 moduli con alimentazione trifase a 5 MS/s. Allo stesso tempo, l'accelerazione GPU allegerisce la CPU, consentendole di continuare con altre attività in DewesoftX.

GPU support in Dewesoft’s Power moduleSupporto GPU nel modulo Power di Dewesoft

Per utilizzare questa funzionalità è necessaria una GPU Nvidia con supporto CUDA e un programma di installazione aggiuntivo Dewesoft CUDA.

Fare riferimento al nostro manuale online per la configurazione di elaborazione della GPU

Aggiornamento CEA - Nuovo Algoritmo di Rilevamento del Battito in Testa

Il modulo di analisi della combustione è stato aggiornato con molte nuove funzionalità, ma l'aggiornamento che merita maggiore risalto è il nuovo algoritmo di rilevamento del Battito in Testa. Fino ad ora, l'analizzatore di combustione di Dewesoft era usato principalmente per misure su motori diesel che andavano dai più piccoli veicoli passeggeri ai più grandi motori navali a due tempi del mondo. Con questo aggiornamento, anche l'analisi della combustione sui motori a benzina avrà un algoritmo di detonazione molto accurato per rilevare eventi di pre-accensione.

Knocking module settingsImpostazioni modulo rilevamento colpi

Altri miglioramenti del modulo CAE includono

  • Rilevamento dell'angolo su ogni canale aggiuntivo insieme a:
    • Multiplexing del segnale (utilizzando una singola pinza amperometrica per più segnali di iniezione/accensione)
    • Durata in uscita angolare o temporale e conteggio durata e numero di tutti gli eventi
  • Correzione del livello zero per ogni canale aggiuntivo a un valore noto
  • Calcoli per cicli a 2 tempi come il Blowback, scavenging pressures, etc.
  • Rilevamento Pmax filtrato con uscita curva filtrata
  • Rilevamento TDC in modalità misura (gli ingressi possono essere su slice diverse) e TDC con combustione ritardata

Output values from knocking module together with knocking curves Valori d'uscita dal modulo rilevamento battito in testa con curve di rilevamento battito

Dewesoft logo

Learn more:

Puoi anche guardare il nostro ultimo webinar CAE in cui il nostro ingegnere di applicazione spiega tutte le nuove funzionalità del combustion analyzer Dewesoft

Informazioni sullo Stato dell'Amplificatore in Modalità Misura

Le informazioni sullo stato di alcuni amplificatori Dewesoft sono ora disponibili sotto forma di canali Dewesoft, accessibili nel modulo Monitor di sistema, che consentono di visualizzarli in modalità di misura o di manipolarli ulteriormente utilizzando le matematiche.

Amplifier status in the channel setupStato dell'Amplificatore nel setup del canale

Tra gli amplificatori supportati ci sono gli amplificatori STG e ACC di tutte le linee di prodotti Dewesoft (SIRIUS, KRYPTON, IOLITE), che consentono di monitorare lo stato di connessione del sensore, nonché la tensione dell'amplificatore e le uscite di potenza.


Amplifier properties in the form of Dewesoft channels
Proprietà dell'amplificatore sotto forma di canali Dewesoft

Altri Aggiornamenti

  • I canali matematici possono essere aggiunti direttamente alla schermata di misura (non durante il salvatggio dati) facendo clic con il pulsante destro del mouse su un canale e selezionando l'opzione aggiungi matematica.
  • È ora possibile importare display singoli o multipli da file di configurazione o dati esistenti, utilizzando i nomi dei canali o gli indici dei canali come proprietà di collegamento.
  • Il modulo Control channel writer consente di modificare automaticamente i valori dei canali di controllo senza la necessità di utilizzare il sequencer.
  • Per semplificare l'identificazione dei widget nella schermata dei widget sono state aggiunte le loro descrizioni.
  • La sincronizzazione soft delle telecamere GigE è stata notevolmente migliorata, quindi una DS-CAM600 che funziona a 600 fps può ora essere sincronizzata all'interno di un frame anche senza trigger, consentendo di collegare i sistemi con un segnale PPS esterno.