Dewesoft sta crescendo sempre più velocemente, nel 2019 ha stabilito il record con una crescita del 30% rispetto all'anno precedente. Per continuare a soddisfare le richieste del mercato di nuovi prodotti e tecnologie, Dewesoft ha acquisito due società austriache, la TVE Elektronische Systeme GMBH a Vienna e la DEWEnet di Graz.

TVE sta sviluppa e produce amplificatori analogici, condizionamento del segnale e dispositivi Total DAQ - anche la saldatura dei componenti sulle schede avviene internamente.

"Questa crescita dimostra la grande fiducia dei clienti nelle nostre soluzioni e tecnologie", affermail Dott. Jure Knez, presidente e Co-fondatore di Dewesoft, "e insieme le tre società formano un connubio perfetto con lunghi anni di conoscenza nelle vendite, nel marketing, sviluppo del prodotto e assemblaggio ".

TVE ha oltre 35 anni di esperienza nello sviluppo, la produzione, test e calibrazione di condizionatori di segnali di precisione e dispositivi Total DAQ per aziende come DEWETRON, DEWEnet, Gantner Instruments e altri.

TVE e DEWEnet hanno sviluppato congiuntamente la famiglia prodotti CANlog - Dispositivi di acquisizione dati basati su CAN disponibili sia in versione multicanale waterproof che in chassis a modulo singolo. Con la sua vasta esperienza nelle vendite e nel marketing, DEWEnet ha fornito una rete di vendita mondiale per i prodotti CANlog.

"Continueremo a servire i clienti fornendo prodotti CANlog", commenta Jure Knez. "Ma come risultato importante della fusione, Dewesoft espanderà le sue linee di IOLITE e KRYPTON dispositivi di acquisizione dati con nuove interfacce dati e condizionamento del segnale. Il nostro time-to-market pianificato per una vasta gamma di amplificatori IOLITE sarà ridotto."

Herbert Piribauer, responsabile dello sviluppo di TVE, afferma: “La fusione è una grande opportunità! Significa potenziamento e condivisione della tecnologia - e per noi di Vienna la possibilità di imparare qualcosa di nuovo da Dewesoft. Siamo tutti tecnici e parliamo la stessa lingua ”.

TVE è una società di alto profilo per sviluppi elettronici di ogni tipo. Nel corso degli anni l'azienda TVE ha fornito ai clienti soluzioni per una vasta gamma di applicazioni: essiccazione del legno, porzionatura di bevande, riscaldamento dei cambi di binari, misurazione dei pesi, suono direzionale, ventilazione del terreno e altro ancora.

Negli anni il campo della tecnologia di misurazione e controllo si è ulteriormente ampliato attraverso la collaborazione con Bösendorfer sullo sviluppo di hardware e software elettronici per la riproduzione di pianoforti in grado di registrare e riprodurre.

Gerhard Zainzinger, direttore di produzione di TVE, vede la fusione come un grande impulso per tutte le parti: "Accresciamo la potenzialità dell'assemblaggio di produzione e portiamo know-how tecnico a Dewesoft", afferma, "siamo una famiglia e sentiamo che anche Dewesoft è una famiglia”.

Oltre allo sviluppo dell'hardware, lo sviluppo e la programmazione del software vengono svolti internamente a TVE. L'esperienza nello sviluppo del firmware spazia da quella di un semplice assemblatore per i microprocessori più piccoli a quella necessaria per linguaggi complessi di alto livello per microprocessori tramite logica liberamente programmabile, nonché complessi programmi per computer creati individualmente.

Oltre al dipartimento di sviluppo, TVE ha anche un impianto di produzione per piccole e medie quantità di componenti elettronici e dispositivi per la tecnologia di misura e controllo.

In futuro, la combinazione delle società austriache, ospitate presso l'indirizzo TVE, funzioneranno come un centro di competenza Dewesoft, che sarà responsabile dell'intero processo di sviluppo del prodotto, inclusi hardware e firmware.

Con l'unione a Dewesoft, TVE farà degli strumenti di acquisizione dati il suo principale settore di competenza.

TVE GmbH dispone di oltre 5 milioni di componenti in stock pronti da assemblare, il che garantisce consegne rapide. La gestione delle scorte è molto importante per la soddisfazione del cliente, poiché alcuni componenti potrebbero avere tempi di consegna addirittura superiori a 40 settimane.