Da Ottobre 2018, Hong Kong, Macau e la terra ferma cinese sono connesse da un ponte del valore di 14 miliardi di euro. Lo stato del ponte è monitorato dalle tecnologie  Dewesoft and ASC.

Il ponte di acciaio gigantesco attraversa il delta del fiume del mare sud della Cina con una forma a Y: connette la capitale finanziaria Hong Kong con la città del gioco d'azzardo Macao e la regione industriale Zhuhai sulla terra ferma cinese. Con 55 chilometri e 14 miliardi di euro di costo, il ponte più lungo del mondo non è solo una ostentazione finanziaria ma anche tecnica, specialmente per l'attraversamento del delta del fiume Pearl, un trafficato corso d'acqua. Eventuali collisioni tra imbarcazioni e le pile del ponte sono, nel vero senso della parola, inevitabili.

Il modo in cui un tale impatto influenza la struttura del ponte è determinato dai dati acquisiti dai sistemi Dewesoft e gli accelerometri forniti da ASC. I due partners sono perciò essenziali per il monitoraggio strutturale (SHM): Dewesoft, tramite l'uso dei moduli di acquisizione distribuiti "Krypton" posizionati su tutta la lunghezza del ponte, a poca distanza dagli accelerometri ASC (Typ CS-1611LN) permette di preservare la qualità del segnale analogico evitando l'uso di lunghi cavi.

Vieni a trovarci al BAUMA 2019 per maggiori informazioni. Ti aspettiamo al nostro stand (Hall A2, Booth 132).