IT
 
English
French
German
Italian
Russian

Potenza di Standby

L'analizzatore di rete Dewesoft ridefinisce i processi di test ed analisi degli alimentatori grazie alla combinazione unica di strumenti software e hardware flessibile secondo lo standard IEC-62301.

Test potenza di Standby

Un pilastro importante per ridurre il consumo energetico globale è l'incremento dell'efficienza energetica. La riduzione del consumo energetico in standby dei dispositivi elettronici è un grande passo avanti verso una maggiore efficienza energetica ed è definita nello standard internazionale IEC 62301.

Ci sono diversi requisiti per la misurazione della potenza in standby. I dispositivi di misurazione devono essere in grado di misurare correnti molto basse (<1 mA) e potenza molto bassa con precisione (<0,5 W con una precisione di 0,01 W >0,5 W con una precisione del 2%).

È richiesta un'analisi armonica fino al 49° ordine (2,5 kHz) e la capacità di registrazione dei dati è fortemente raccomandata. Per il processo di test, è anche necessario misurare la tensione dell'alimentatore, il THD, la temperatura ecc. Che devono essere tutti entro i limiti specificati.

L'analizzatore Dewesoft soddisfa questi criteri e può misurare ed analizzare automaticamente tutti i parametri.

Correnti con alto fattore di cresta

La più grande sfida per l'analisi della potenza in standby è la corretta misurazione delle correnti con il fattore di cresta elevato.

I fattori di cresta elevati sono causati dalla corrente impulsiva delle unità di alimentazione. Inoltre, i filtri di ingresso producono spesso correnti reattive che possono essere un multiplo della corrente attiva.

Nei sistemi DAQ standard, questi problemi ti costringono a impostare gli intervalli di misura molto più alti di quanto richiesto dal segnale sinusoidale puro con conseguente diminuzione della precisione: gli ingressi ad alta dinamica (160 dB) sul sistema SIRIUS DAQ con tecnologia DualCoreADC consentono di avere un livello elevato gamma e la migliore precisione allo stesso tempo.

Qualsiasi corrente con la massima precisione

È possibile misurare qualsiasi tipo di corrente senza compromessi. La tecnologia DualCoreADC sui sistemi SIRIUS DAQ utilizza due convertitori AD a 24 bit per canale in parallelo.

Uno di questi misura l'intero intervallo di input e l'altro solo il 5% dell'intervallo. Ciò si traduce nella massima precisione possibile per entrambe le parti, alta e bassa, del segnale in una misura.

Questa tecnologia esclusiva è rivoluzionaria per la misura della potenza in standby e raggiungere precisioni mai viste prima.

Caratteristiche Chiave

  • Tecnologia DualCoreADC​​​​​​​® per misure precise (range dinamico 160 dB) di correnti basse con alto fattore di cresta

  • Misura di armoniche e THD

  • Registrazione di dati grezzi e canali matematici


Configurazione tipica

La configurazione tipica prevede un modulo SIRIUS DAQ configurato con alta dinamica, amplificatori DualCoreADC da 160dB e sensori di corrente ad alta precisione:

  • Ingressi alta tensione e corrente
  • Trasduttori ad alta precisione
  • Calibrazione aggiuntiva per trasduttori per 50 o 60Hz

Prodotti Correlati