Passo precedente

Seleziona il prodotto d'interesse (1)

Prossimo passo
  • ADAS
    ADAS
  • Test Frenata
    Test Frenata
  • Analisi Combustione
    Analisi Combustione
  • E-Mobility
    E-Mobility
  • Test in Ambienti Estremi
    Test in Ambienti Estremi
  • Pass-by Noise
    Pass-by Noise
  • Road Load Data
    Road Load Data
  • Dinamica del Veicolo
    Dinamica del Veicolo
  • Potenza Elettrica
    Potenza Elettrica
  • Qualità Energia
    Qualità Energia
  • E-Mobility
    E-Mobility
  • Analizzatore FFT
    Analizzatore FFT
  • Order Tracking
    Order Tracking
  • Analisi in banda d'ottava
    Analisi in banda d'ottava
  • Bilanciamento
    Bilanciamento
  • Vibrazioni Torsionali
    Vibrazioni Torsionali
  • Vibrazioni Corpo Umano
    Vibrazioni Corpo Umano
  • Analisi FFT
    Analisi FFT
  • Analisi Modale
    Analisi Modale
  • Shock Response Spectrum - SRS
    Shock Response Spectrum - SRS
  • Analisi a fatica
    Analisi a fatica
  • Fonometria
    Fonometria
  • Analisi in banda d'ottava
    Analisi in banda d'ottava
  • Intensità Sonora
    Intensità Sonora
  • Potenza Sonora
    Potenza Sonora
  • Tempo di riverbero RT60
    Tempo di riverbero RT60
  • PCM Telemetry
    PCM Telemetry
Grazie per averci contattato. Uno dei nostri specialisti la contatterà appena possibile.

Analisi in banda d'ottava

Le analisi in banda d'ottava rappresentano uno strumento d'indagine fondamentale rappresentando una buona approssimazione di come risponde l'udito umano.
La soluzione Dewesoft rispetta tutti gli standard IEC ed ANSI che regolamentano l'implementazione dei filtri d'ottava.

IEPE
IEPE
Tensione
Tensione
FlexRay
FlexRay
Video
Video
Sound
Sound
Sound pressure
Sound pressure

Funzionalità

  • FILTRI OTTAVE (ANSI, IEC): utilizzo dei banchi di filtri standardizzati sui canali analogici per misurare il contenuto dinamico dei segnali.
  • RISOLUZIONE FINO A 1/24 OTTAVA: aumento della risoluzione in frequenza dividendo la banda in sotto-bande, mantenendo la scala logaritmica.
  • CURVE DI PESATURA: disponibilità tutte le curve di pesatura standard A, B, C, D, e Z (lineare)
  • MEDIA: utilizzo di vari processi di media per avere risultati più stabili (linear, peak, exponential)

Specifiche Tecniche Complete | Scopri di più sul software DEWESoft X3

Banda a percentuale costante (CPB)

I filtri CPB, Constant Percentage Bandwidth, sono così definiti poichè la loro ampiezza è una percentuale, sempre costante, della frequenza centrale. La larghezza di ciascuna banda è perciò variabile a seconda del suo posizionamento nel range d'interesse. Più la frequenza centrale della banda sarà alta, maggiore sarà la larghezza della banda stessa.

Il filtro in banda d'ottava principale ha bande con ampiezza 1 ottava. Un filtro 1/1 di ottava ha una larghezza di banda prossima al 70% della sua frequenza entrale. Spesso però sono utilizzati filtri con sottodivisioni. Il filtro più diffuso è quello 1/3 di ottava. Uno dei suoi vantaggi è che rappresenta bene, sopra i 50Hz, la separazione che percepisce l'orecchio umano. DEWESoft supporta filtri fino a 1/24 di ottava.

Come funziona

FILTRI OTTAVE (ANSI, IEC)

Il calcolo delle bande viene realizzato tramite banchi di filtri che agiscono in parallelo sul segnale temporale. Il principale vantaggio è che si può mantenere inalterata la dinamica del segnale anche in presenza di transitori molto rapidi.

Sintesi

Il calcolo delle bande viene derivato dall'analisi FFT del segnale. Il grafico verrà dunque aggiornato in base ai parametri dell'analizzatore FFT impostato.

Curve di pesatura

Le curve di pesatura, o weighting curve, sono state introdotte per interpretare meglio i fenomeni acustici. A seconda della finalità del misura e del fenomeno osservato è opportuno utilizzare una particolare curva di pesatura.

  • A-weighting si applica quando si vuole misurare un livello acustico come percepito dall'orecchio umano. Il nostro orecchio è meno sensibile alle basse e alte frequenze e questo è tenuto in considerazione nella curva di pesatura.
  • B-weighting si usa nell'industria musicale.
  • C-weighting si usa per i livelli sonori molto alti.
  • D-weighting è stata introdotta per misure nel settore aerospaziale per misure conformi alla IEC 537. Il picco che si vede nella curva di pesatura serve ad evidenziare che l'orecchio umano percepisce in modo diverso il rumore randomico rispetto a quello tonale ad una singola frequenza, specie nell'intorno dei 6 kHz.
  • Z-weighting è la curva di pesatura lineare che non enfatizza o penalizza nessuna frequenza.

Media

Per ottenere dei risultati più stabili sono spesso applicati dei processi di media. Sono disponibili tre opzioni:

  • Linear averaging - ogni spettro viene pesato allo stesso modo
  • Exponential averaging - gli spettri più vecchi sono meno importanti mentre i più recenti vengono valorizzati
  • Peak hold averaging - vengono registrati e visualizzati i picchi massimi per ogni frequenza


Prodotti Correlati