La tecnologia Dewesoft permette il monitoraggio sincrono distribuito che risulta particolarmente efficace ed econmico nell'analisi di grandi strutture. I nuovi moduli MonoDAQ-E-gMeter integrano un elemento sensibile triassiale MEMS di alta fascia, ideale per il monitoraggio lungo. L'articolo scritto in collaborazione con l'Ing. Marzullo (ex resp tecnico dello studio Morandi) ripercorre gli aspetti tecnici del viadotto preso ad esempio per la sua tragica notorietà ed ipotizza una soluzione di monitoraggio che avrebbe potuto salvare vite umane in quel caso ma che potrebbe salvarne ancora molte se applicata ad altri viadotti in stato critico.

Articolo completo...